Splendida canzone dei THE KOLORS: Pensare Male…

ecco una delle più belle hit di maggio 2019 delle radio italiane…

TESTO

A volte fisso lo specchio e penso che
Ho fatto quasi trenta anni e non è un granché
Ho i tuoi vestiti qui da me
E ricomincia la guerra delle spunte blu
Si è fatto tardi e mi sa che non esco più
Tanto risponderai alle tre
Non c’è più serata in giro e chiami tu (chiami tu)
Non c’è più nessuno che ti fa
Pensare male di me
Ma in fondo non sai se crederci veramente
Pensare male di me
Anche quando non vuoi poi fai finta di niente
Lascia un vestito da me così domani potrai
Avere ancora la scusa
Per ritornare da me ma in fondo non vuoi
Andare via veramente
Pensare male di me
Pensare male di me
Calpesterò le tue rose pensando a te
Resterò fuori stanotte e non so perché
Negli occhi degli altri vedo te
Mi bevo il cuore in un angolo della città
Un ubriaco mi grida sei splendida
Vorrei che fosse la verità
Ma invece mi sento così fragile
Per me sempre così facile
Perdere la testa
Ti dico di andar via ma vorrei dire resta
Non c’è più serata in giro e chiami tu (chiami tu)
Non c’è più nessuno che ti fa
Pensare male di me
Ma in fondo non sai se crederci veramente
Pensare male di me
Anche quando non vuoi poi fai finta di niente
Lascia un vestito da me così domani potrai
Avere ancora una scusa
Per ritornare da me ma in fondo non vuoi
Andare via veramente
Pensare male
Pensare male
Pensare male di me
Pensare male
Pensare male
Pensare male di me
Pensavo che è sempre più facile allontanarsi
È sempre più facile dimenticarsi
E invece siamo qui coi rimorsi, ci diamo i morsi
Sulla tua pelle bianca voglio scivolare
Nella notte sembra di volare
Sinceri non lo siamo stati mai
Sorridi e te ne vai
Pensare male di me
Ma in fondo non sai se crederci veramente
Pensare male di me
Anche quando non vuoi poi fai finta di niente
Lascia un vestito da me così domani potrai
Avere ancora una scusa
Per ritornare da me ma in fondo non vuoi
Andare via veramente
Pensare male
Pensare male di me
Pensare male
Pensare male di me
Pensare male
Pensare male
Pensare male di me
Pensare male
Pensare male
Pensare male di me
Compositori: Antonio Fiordispino / Alex Fiordispino / Daniele Mona
Testo di Pensare Male © Universal Music Publishing Group

Software per cambiare la data ai file e alle cartelle

dara

Vi elenco due software molto utili nel caso voleste modificare la data ai vostri file o alle vostre cartelle:

NewFileTime

icon

Ottimo software per cambiare la data dei file e delle cartelle. Non necessita dell’installazione e pesa pochissimo (meno di 100Kb). Il software però è solo in lingua inglese

http://www.softwareok.com/?seite=Microsoft/NewFileTime

 

Attribute Changer

AC

Questo software invece ha bisogno di essere installato ma ha la convenienza di mettere la voce con la quale poter agire sui file nel menu a tendina che esce cliccando con il tasto destro del mouse. E’ presente in lingua italiana.

https://www.petges.lu/download/

 

 

NOTA: generalmente entrambi i software funzionano nel cambio della data solo se si agisce con i file e cartelle (presenti in una determinata directory) separatamente.

NOTA2: per le immagini scattate con la fotocamera dovrete cambiare anche la data di acquisizione che potete farlo senza problemi con Windows cliccando con il tasto destro sul file in questione.

Disastro Ferrari in Bahrein: da pole in prima fila a solo 3° posto… ormai tradisce sempre le più grandi aspettative!

bahrein

A inizio Gran Premio del Bahrein le Ferrari erano in testa e promettevano una doppietta che avrebbe dato sicuramente un spinta propulsiva sia dal punto di vista psicologico che dal punto di vista fisico, con il punteggio che avrebbe cambiato il volto della classifica, sebbene il campionato sia solo al 2° GP.

E invece dopo che Vettel ha perso molte posizioni per un testa coda, il motore ha tradito il giovane Leclerc che si trovava in testa e anche con un discreto margine. Che dire? Sfortuna o inaffidabilità Ferrari?

Certo è che vedere questa formula ogni volta con Hamilton vincitore non è un gran cosa. Il campione inglese della Mercedes si è andato a congratulare con il giovane pilota della Ferrari nel fine gara cercando di rincuorarlo. Leclerc doveva essere il vero vincitore del Gran Premio e invece è solo il vincitore morale…

Coez – E’ sempre bello

TESTO
È quasi sempre bello se dal buio arriva il giorno
È bello se le nuvole sono solo un contorno
A volte è bello avere diciott’anni
È bello se mi chiami, è bello se rimani
È bello se rimandi un po’ quando stai per venire
Ha un fascino più forte tutto ciò che può finire
Li hai visti i nuovi euro da venti? Boh che dire
I soldi sono sempre belli, erano belle anche le lire
È bella questa stanza pure se ci sto da solo
È bello questo hangover visto che oggi non lavoro
È bello se scopiamo al buio e invece fuori è giorno
È sempre bello averti intorno
Oggi voglio andare al mare
Anche se non è bello
Oggi sai che voglio fare
Fare come quando piove e io mi scordo l’ombrello
Capisci i sentimenti quando te li fanno a pezzi
È bello rimettere insieme i pezzi
Vedere che alla fine stanno in piedi anche da soli
È bello stare insieme, saper stare da soli
È bello essere il primo, bello andare lontano
Stamattina col sole era bella anche Milano
E tu che abbassi gli occhi quando dico che sei sempre più bella
Sei sempre più bella
Oggi voglio andare al mare
Anche se non è bello
Oggi sai che voglio fare
Fare come quando piove e io mi scordo l’ombrello
Ma fuori com’è?
Come lo volevi
Dietro le serrande il sole
Ma fuori com’è?
Con me e te
Quasi sempre bello eppure
Oggi voglio andare al mare (voglio andare al mare)
Anche se non è bello
Oggi sai che voglio fare (voglio fare)
Fare come quando piove e io mi scordo l’ombrello
Oggi voglio andare al mare (voglio andare al mare)
Anche se non è bello
Oggi sai che voglio fare
Fare come quando piove e io mi scordo l’ombrello
Là fuori com’è?
Come me e te
Non sempre bello eppure

La precisione in una goccia d’acqua…

la precisione in una goccia d'acqua
Disegno di Pawel Kuczynski

Oggi il clima sta trasformando il mondo e una goccia d’acqua assume un ruolo prezioso, perché la chirurgia e la precisione con le quali operiamo e agiamo sono di vitale importanza per il futuro del pianeta.

La goccia d’acqua è il simbolo della perfezione, dell’efficienza e dell’assenza di spreco delle risorse. E’ la forza con la quale agiamo senza rimpianti e senza errori in un mondo dove tutto sta mutando nella distruzione della mano dell’uomo.

– – –

Comunque eccovi alcuni dati sul cambiamento climatico:

Infatti dall’inizio della rivoluzione industriale, la concentrazione atmosferica dell’anidride carbonica è aumentata del 40% a causa del massiccio uso di combustibili fossili delle attività umane, la concentrazione del gas metano è cresciuta del 150% e la concentrazione del protossido di azoto è cresciuta del 20%.

I cambiamenti climatici in corso sono talmente veloci che mettono a rischio la capacità di adattamento degli esseri viventi

Il nuovo record raggiunto nel 2014 è stato di +1.45°C rispetto al trentennio 1971-2000 (fonte: ISAC-CNR)

E’ veramente incredibile pensare che alcuni potenti della terra come il Presidente USA Trump non faccia niente per i cambiamenti climatici. L’emblema di questa presa di posizione è l’uscita degli USA dagli accordi di Paridi (195 nazioni) del 2015.
Donald Trump è contro gli scienziati. Il Presidente degli Usa infatti in un’intervista al Washington Post ha dichiarato di non credere “ai cambiamenti climatici provocati dall’uomo”. Il commento arriva dopo un rapporto sull’inquinamento e le sue ripercussioni economiche stilato dagli scienziati di 13 agenzie federali statunitensi su commissione del Congresso

I browser da tenere sempre sul proprio PC.

browser

Eccovi una lista dei migliori browser da utilizzare anche come alternativa l’uno all’altro come per esempio per il browser TOR con il quale navigare in anonimato ma non idoneo per la navigazione quotidiana.

 

trasferimento (1) MICROSOFT EDGE

E’ il browser di casa Microsoft e in quanto tale siete costretti a tenerlo sul vostro Windows… potrebbe tornare anche utile nel caso gli altri browser non funzionino.

 

tor TOR

https://www.torproject.org/download/download

Molti non conosceranno questo straordinario browser, che è basato su firefox e consente di navigare in totale anonimato e nel modo più sicuro possibile (senza installare alcun tipo di plug-in) e consentendo di connettervi anche al deep-web che però quest’ultimo sconsiglio vivamente sia per la pericolosità, che per il materiale che vi si può trovare.

Da non avere come browser predefinito ma affiancato a qualcun’altro.

 

firefox_png MOZILLA FIREFOX

E’ il browser per eccellenza per molti di quelli che non utilizzano chrome. E’ un browser completo, più o meno leggero ed affidabile. Non dovrebbe mai mancare su un PC.

https://www.mozilla.org/it/firefox

 

trasferimento OPERA

Sebbene non lo utilizzino in molti, lo ritengo uno dei migliori browser in circolazione. Penso sia meno hackerabile per il fatto che non lo utilizzino in massa come chrome. E’ leggero e contiene al suo interno numerosi plug-in da installare per la sicurezza, video, musica etc…

https://www.opera.com/it

 

trasferimento (2)GOOGLE CHROME

Granparte degli utenti utilizzano il browser di casa Google che rimane comunque il più affidabile sull’usabilità, non a caso il prossimo browser di Microsoft (che sostituirà EDGE) sarà basato proprio su Chrome. Un fatto straordinario se si pensa che Microsoft ha sempre rivendicato l’originalità del proprio browser. Ad ogni modo pecca molto per la presenza si bug e per essere bucabile dagli hacker, sopratutto perché usato in massa.

https://www.google.com/intl/it_ALL/chrome/