Mentana e i suoi spot TG

Ormai sono mesi che Enrico Mentana viene raffigurato come lo sfigato di turno che deve subire i continui problemi tecnici della redazione di La7. Se non altro appare quanto mai inverosimile una così innumerevole recidività. Non è un caso che l’ultimo commento del direttore del TG (ex direttore TG5) è stato quanto mai azzeccato: “Non ci credo”. Per chi abbia un minimo di buon senso fa “subito” (dopo mesi…) a pensar male… Del resto che il Tg di La7 soffra di un ascolto sotto le aspettative rispetto a quanto ci poteva aspettare quando fu assunto Enrico Mentana è cosa ormai assodata. E non stupisce se la redazione faccia di tutto per andare su tutti i siti web di informazione anche a costo del grottesco. Già perché dopo l’assunzione di Mentana neanche Floris Santoro e altri conduttori di rilievo sono riusciti a far salire gli ascolti. Inoltre i continui intoppi sono sicuramente materiale di scherzo per Crozza, che sappresenta se non altro la punta di diamente, ed forse il solo…

http://video.repubblica.it/spettacoli-e-cultura/doppio-intoppo-durante-il-tg-mentana–non-ci-credo-ditemi-una-cosa-a-piacere/229365/228680