Nostalgie e groppi in gola

Viaggia con me

Sono sul letto. D’estate. Ricordi.

Della mia adolescenza. Il silenzio è quasi totale. Interrotto da un vento fresco che entra e muove i poster, come si chiamavano un tempo, attaccati alle pareti della mia stanza.

Clash, U2, Police, Pink Floyd. Il gigantesco quadro che raffigura il bambino indiano, simbolo del massacro dei nativi a Wounded Knee, mi guarda. Sono un “pellerossa” dentro. Non solo perché in estate mi ustiono. Un altro rumore interrompe questo meraviglioso silenzio di una qualunque notte estiva: la fontana del giardino del palazzo dove guizzano i pesci rossi culla dolcemente i miei pensieri, una ninnananna lieve.

Degusto a piccoli sorsi la mia gioventù.

Ricordi. Mio padre, ah mio padre. Dorme nella stanza accanto. Un colpo di tosse e si rigira nel letto. Mio padre.

Continua la notte. E ancora i ricordi. Ascolto musica appena posso. Mio padre, sempre lui, sono benestante, mi propone…

View original post 677 altre parole

Nova lancia il suo Hologram: il primo modem opensource per smartphone!!

nova

Nova ha lanciato Giovedì (5Ottobre) Hologram, il primo modem open source per la connettività cellulare.

Nova è un modem cellulare USB destinato allo sviluppo del Internet of Things (internet delle cose). I suoi strumenti software sono compatibili con la maggior parte dei computer, come Raspberry Pi.

Il modem Nova è open source e sbloccato, quindi il suo utilizzo non è limitato alle SIM di Hologram. Anche se si rivolge alla comunità degli sviluppatori, ha potenziali usi per tutti, dai creatori agli architetti del sistema. E’ acquistabile per 49 $ USA.

Nova è dotata dell’Hologram Python SDK, che rende intuitiva la connettività cellulare per i computer di bordo singolo (SBC) come la famiglia Paspberry Pi, Beagle Boards, CHIP e Debian, secondo Pat Wilbur, CTO dell’Hologram.

“Il prodotto è già stato ben accolto: non ne esiste uno equivalente a questo livello industriale. Abbiamo già visto molto interesse per un breve periodo di tempo”, ha dichiarato a LinuxInsider.

Nova è certificata attraverso l’Associazione Hardware Open Source. Sia i file di progettazione di Nova sia il SDK di Python sbloccato sono disponibili su GitHub sotto la licenza MIT.

PER MAGGIORI INFO:

https://www.glox.it/3610-2/