La liberazione di Mimmo Lucano: una perfetta azione contro il martirio ingiustificato (aldilà dell’accusa)!

mimmo

Mimmo Lucano, sindaco di Riace è stato liberato dagli arresti domiciliari che lo tenevano inchiodato nella sua abitazione di Riace. Ora è libero ma gli è negato di tornare nel suo paese.

Quali siano state le reali motivazioni non si sanno, ma il tribunale del Riesame, di fronte al quale oggi si è celebrata l’udienza, ha revocato la misura disposta dal giudice di Locri sostituendola con il divieto di dimora.

Una cosa è certa: negli ultimi giorni Mimmo Lucano è stato “ospite” di molte trasmissioni televisive tramite collegamento dalla sua abitazione. Una situazione che probabilmente ha destato a molti lo sconcerto perché ogni parola pronunciata da Lucano si ripercuoteva sui suoi sostenitori come un martirio in corso…

Un azione giustissima, indipendentemente dal reato e dall’accusa perché evita martiri ingiustificati in una televisione che sta diventando sempre più anti-governo e pro-migranti!

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...