L’idiozia del fascistometro della scrittrice Michela Murgia.

murgia
Michela Murgia (l’Espresso) ha ideato il fascistometro per valutare il livello di fascismo del proprio ideale politico

 

Michela Murgia, scrittrice dell’espresso lancia una nuovo sondaggio con il quale valutare il proprio livello di fascismo. Una trovata che in molti ha destato perplessità nel bene e nel male.

Di recente la scrittrice è stata ospite della trasmissione DiMartedì di Giovanni Floris, dove ha esposto per una buona mezz’ora tutte le sue teorie sul fascismo e la sua visione dell’attuale governo…

Inutile dire che il giornale l’espresso – che tra l’altro è stato già oggetto di dibattito per il rischio di chiusura per le scarse copie vendute (oltre che probabilmente alla qualità degli articoli) – è di sinistra.

Molti altri quotidiani hanno criticato questa trovata bizzarra, oltre ai volti noti della TV come Vittorio Sgarbi che in diretta TV hanno provato a fare il fascistometro non trovandosi d’accordo con i propri ideali politici.

L’ennesimo autogol della sinistra che non trova figure da mandare, per così dire, in avanscoperta, sopratutto in un periodo dove i partiti che hanno la maggioranza (lega e m5S) sono ancora in luna di miele con il proprio elettorato.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s