LA NOTTE MAGICA DELLA JUVE: sperando che la gente non si ricordi di essere tifosa solo dopo i miracoli sportivi…

Juve Atletico
Cristiano Ronaldo con la sua esultanza (simile a quella di Diego Simeone) dopo il Gol contro l’Atletico Madrid

Dopo una nottata magica passata davanti alla TV con Sky di casa sono andato a dormire soddisfatto di un impresa miracolosa della Juve con una rimonta difficilissima.

Grazie alla tripletta di Ronaldo la Juve accede ai quarti di finale, dove si spera questa volta abbia un sorteggio più fortunato… considerando che l’Atletico era una delle squadre più forti.

Oggi a ora di pranzo sono andato all’edicola del centro e TUTTI I QUOTIDIANI SPORTIVI ERANO FINITI. Mi domando: ma la gente si ricorda di essere tifosa solo quando vince la squadra e compie questi miracoli? Anche io compro il giornale in occasioni speciali… ma assistere alla pubblicazione dei post su whatsapp di gente che consideri morta sportivamente è allucinante.

Ad ogni modo si è assistito a una conversione planetaria della gente verso la squadra bianconera. Infatti vedendo i tanti video pubblicati su youtube sulle azioni più salienti della partita ho visualizzato centinai di commenti che elogiavano CR7 e la squadra che hanno cominciato a simpatizzare per entrambi…

Una cosa è certa: CR7 si dimostra molto più forte di Messi perché fare imprese di questo genere con squadre italiane e dir poco difficile se confrontate con gli altri campionati, dove le partite e il gioco è molto più semplice.

Aldilà dell’esito della Champions (che io spero nel migliore dei modi…) è stata una Notte Magica!!!