HiddenWasp: scovato un Virus per i sistemi LINUX

 

linux

Qualcuno rimarrà perplesso o qualcun’altro meno se non crede ai miti… perché probabilmente un po è venuto a mancare il mito di Linux che negli ultimi giorni è stato preso dall’assalto di un virus chiamato HIDDENWASP, che è in realtà è un MALWARE o meglio dire un’intera suite malevola che include un trojan, un rootkit e uno script di distribuzione.

Una società di sicurezza informatica (INTEZER) ha scoperto una nuova backdoor su sistemi Linux non rilevata da 59 sistemi antivirus. Ma purtroppo la scoperta è stata fatta con netto ritardo rispetto all’immissione sulla rete del malware che probabilmente risalirebbe all’inizio aprile; ora quindi risulterebbero decine di migliaia di sistemi già infetti senza nessuna difesa.

HIDDENWASP E’ in pratica un trojan usato per controllare in remoto i sistemi infetti e quindi può far eseguire file di sistema a totale insaputa del malcapitato. Gli autori del trojan per la sua creazione hanno usato parti di codice di altri progetti ormai open-source come Mirai, Azazel e Winnti. Sembra, peraltro, che HiddenWasp abbia diverse similitudini con alcuni malware usati dagli hacker cinesi, ma per adesso non questo non è ancora sicuro e l’attribuzione è molto complessa. Mancano, infatti, alcuni elementi essenziali come il vettore iniziale d’infezione, da cui si potrebbero estrapolare dati importanti.

Il modo in cui la minaccia è distribuito è distinto – i file vengono caricati su un indirizzo di VirusTotal contenente le stringhe di una società cinese. I dati in sé sembra essere ospitato su un server situato a Hong Kong. Ma anche la tecnica di distribuzione esatta al momento non è nota. La più probabile origine è che il malware viene scaricato da un host già compromesso utilizzando un comando di hacker o automatizzato.

Ignacio Sanmillan di INTEZER ha scritto: “I malware per Linux potrebbero introdurre nuove sfide mai viste su altre piattaforme. Il fatto che questo malware riesca a passare inosservato dovrebbe suonare come campanello d’allarme per l’industria di sicurezza, in modo che quest’ultima possa allocare maggiori sforzi e risorse per il rilevamento di queste minacce”.

Per sapare maggiori dettagli potete andare sulla pagina ufficiale dell’azienda di sicurezza che ha scovato il malware

https://www.intezer.com/blog-hiddenwasp-malware-targeting-linux-systems/

 

Advertisements

Ed Sheeran & Justin Bieber – I Don’t Care

 

LYRICS
I’m at a party I don’t wanna be at
And I don’t ever wear a suit and tie
Wonderin’ if I could sneak out the back
Nobody’s even lookin’ me in my eyes
Then you take my hand
Finish my drink, say, “Shall we dance?” Hell, yeah
You know I love you, did I ever tell you?
You make it better like that
Don’t think I fit in at this party
Everyone’s got so much to say, yeah
I always feel like I’m nobody, mm
Who wants to fit in anyway?
‘Cause I don’t care when I’m with my baby, yeah
All the bad things disappear
And you’re making me feel like maybe I am somebody
I can deal with the bad nights
When I’m with my baby, yeah
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh
‘Cause I don’t care, as long as you just hold me near
You can take me anywhere
And you’re making me feel like I’m loved by somebody
I can deal with the bad nights
When I’m with my baby, yeah
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh
We at a party we don’t wanna be at
Tryna talk, but we can’t hear ourselves
Read your lips, I’d rather kiss ’em right back
With all these people all around
I’m crippled with anxiety
But I’m told it’s where I’m supposed to be
You know what? It’s kinda crazy ’cause I really don’t mind
And you make it better like that
Don’t think we fit in at this party
Everyone’s got so much to say, oh yeah, yeah
When we walked in, I said I’m sorry, mm
But now I think that we should stay
‘Cause I don’t care when I’m with my baby, yeah
All the bad things disappear
Yeah, you’re making me feel like maybe I am somebody
I can deal with the bad nights when I’m with my baby, yeah
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh (oh yeah, yeah, yeah)
‘Cause I don’t care as long as you just hold me near
You can take me anywhere
And you’re making me feel like I’m loved by somebody
I can deal with the bad nights when I’m with my baby, yeah
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh (no)
I don’t like nobody but you
It’s like you’re the only one here
I don’t like nobody but you
Baby, I don’t care
I don’t like nobody but you
I hate everyone here
I don’t like nobody but you
Baby, yeah
‘Cause I don’t care (don’t care) when I’m with my baby, yeah (oh yeah)
All the bad things disappear (disappear)
And you’re making me feel like maybe I am somebody (maybe I’m somebody)
I can deal with the bad nights (with the bad nights)
When I’m with my baby, yeah
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh (oh yeah, yeah, yeah)
‘Cause I don’t care as long as you just hold me near (me near)
You can take me anywhere (anywhere, anywhere)
And you’re making me feel like I’m loved by somebody (I’m loved by somebody)
I can deal with the bad nights (yeah, yeah, yeah)
When I’m with my baby, yeah (oh)
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh
TRADUZIONE TESTO

Sono ad una festa a cui non voglio essere
e non indosso neanche un abito o la cravatta
mi sto chiedendo se posso sgattaiolare via dal retro
nessuno mi sta nemmeno guardando negli occhi
puoi prendere la mia mano?
Finisco il mio drink e dico, “balliamo?” (oh si)
Lo sai che ti amo, te lo dico mai?
Tu lo rendi migliore in questo modo

Non penso di essere adatto a questa festa
tutti hanno così tanto da dire (si)
io sento sempre di non essere nessuno
chi vuole integrarsi comunque?

Perché non mi importa quando sono con la mia piccola, si
tutte le cose brutte spariscono
e tu mi fai sentire come se forse io sia qualcuno
posso sopportare le nottatacce
quando sono con la mia piccola, si
Uh, uh, uh, uh, uh
Perché non mi importa finché tu mi semplicemente mi tieni vicino
puoi portarmi dappertutto
e mi stai facendo sentire come amato da qualcuno
posso sopportare le nottatacce
quando sono con la mia piccola, si
Uh, uh, uh, uh, uh

Siamo ad una festa a cui non vogliamo essere
cercando di parlare, ma non riusciamo a sentirci
stringi le labbra, vorrei baciarle in questo istante
con tutta questa gente intorno
sono paralizzato dalla mia ansia
ma mi hanno detto che è qui che dovremmo essere
sai cosa? E’ assurdo perché veramente non mi importa
e tu lo rendi migliore in questo modo

Non penso che siamo adatti a questa festa
tutti hanno così tanto da dire, oh, si si
quando siamo entrati, ho detto che mi dispiace
ma ora penso che dovremmo rimanere

Perché non mi importa quando sono con la mia piccola, si
tutte le cose brutte spariscono
e tu mi fai sentire come se forse io sia qualcuno
posso sopportare le nottatacce
quando sono con la mia piccola, si
Uh, uh, uh, uh, uh
Perché non mi importa finché tu mi semplicemente mi tieni vicino
puoi portarmi dappertutto
e mi stai facendo sentire come amato da qualcuno
posso sopportare le nottatacce
quando sono con la mia piccola, si
Uh, uh, uh, uh, uh

Non mi piace nessuno, ma è come se tu fossi l’unica qui
non mi piace nessuno tranne te, piccola, non mi importa
non mi piace nessuno tranne te, odio tutti qui
non mi piace nessuno tranne te, piccola, si

Perché non mi importa (non mi importa)
quando sono con la mia piccola, si
tutte le cose brutte spariscono (spariscono)
e tu mi fai sentire come se forse io sia qualcuno (forse sono qualcuno)
posso sopportare le nottatacce (con le nottatacce)
quando sono con la mia piccola, si
Uh, uh, uh, uh, uh
Perchè non mi importa finchè tu mi semplicemente mi tieni vicino (vicino)
puoi portarmi dappertutto (dappertutto)
e mi stai facendo sentire come amato da qualcuno (amato da qualcuno)
posso sopportare le nottatacce
quando sono con la mia piccola, si
Uh, uh, uh, uh, uh

COEZ – Domenica

 Una delle hit del momento… una bella canzone del rapper COEZ

 

TESTO

Vorrei fosse domenica
Andare in bici senza mani
Una risata isterica
E sconvolgere i tuoi piani
E volare senz’elica
Senz’elica con te
Vorrei fosse domenica
Niente stadio né partite
Una coda patetica
Su questa statale andare
Volare senz’elica
Senz’elica io e te
È come se fossimo bambini
Come se fossimo destini
Che si corrono accanto
Con le mani nel vento
Come fosse domenica con te, con te
Vorrei fosse domenica
Tu coi piedi sul cruscotto
Io il braccio che penzola
L’orologio sotto al sole che scotta
E ripenso alla mia vita senza te
Vorrei fosse domenica
E tua madre fosse meno, un po’ meno nevrotica
E tuo padre oggi bevesse soltanto acqua tonica
Io e te a ridere
È come se fossimo bambini
Come se fossimo destini
Che si corrono accanto (che si corrono accanto)
Con le mani nel vento (con le mani nel vento)
Come fosse domenica con te, con te
Vorrei fosse domenica
Vorrei fosse domenica
E stringi la giornata fra le dita
Che tra poco è già finita
Così è la vita
Così è la vita
È come se fossimo bambini
Come se fossimo destini
Che si corrono accanto (che si corrono accanto)
Con le mani nel vento (con le mani nel vento)
Come fosse domenica con te, con te
Come fosse domenica con te
(Che si corrono accanto) con te
(Con le mani nel vento)
Come fosse domenica con te, con te
Come fosse domenica con te
(Che si corrono accanto) con te
(Con le mani nel vento)
Come fosse domenica con te, con te
Compositori: Silvano Albanese / Niccolò Contessa
Testo di Domenica © Peermusic Publishing