BRUCE SPRINGSTEEN – THERE GOES MY MIRACLE

 

LYRIC

Sunrise, sundown
The streets gone golden brown
Auburn skies above
I’m searching for my love
I’m searching for my love
There goes my miracle
Walking away, walking away
There goes my miracle
Walking away, walking away
Moonlight, moon bright
Where’s my lucky star tonight
The streets lost in lamp light
Then suddenly inside
Suddenly inside
There goes my miracle
Walking away, walking away
There goes my miracle
Walking away, walking away
Look what you have done
Look what you have done
Look what you have done
Look what you have done
Look what you have done
Look what you have done
Look what we’ve done
Look what we’ve done
Look what we’ve done
Heartache, heartbreak
Love gives, love takes
The book of love holds its rules
Disobeyed by fools
Disobeyed by fools
There goes my miracle
Walking away, walking away
There goes my miracle
Walking away, walking away
Walking away, walking away
There goes my miracle
Sunrise, sundown
TRADUZIONE TESTO

Sunrise, sundown
The streets gone golden brown
Auburn skies above
I’m searching for my love
I’m searching for my love

There goes my miracle
Walking away, walking away
There goes my miracle
Walking away, walking away

Moonlight, moon bright
Where’s my lucky star tonight
The streets lost in lamp light
Then suddenly inside
Suddenly inside

There goes my miracle
Walking away, walking away
There goes my miracle
Walking away, walking away

Look what you have done
Look what you have done
Look what you have done
Look what you have done
Look what you have done
Look what you have done
Look what we’ve done
Look what we’ve done
Look what we’ve done

Heartache, heartbreak
Love gives, love takes
The book of love holds its rules
Disobeyed by fools
Disobeyed by fools

There goes my miracle
Walking away, walking away
There goes my miracle
Walking away, walking away
Walking away, walking away

There goes my miracle
Sunrise, sundown

AVICII – Heaven (voice of Chris Martin [COLDPLAY])

This is the new song of AVICII with the unmistakable voice of Chris Martin (COLDPLAY)

LYRICS

Step out into the dawn
You pray ’til, you pray ’til the lights come on
And then you feel like you’ve just been born
Yeah, you come to raise me up
When I’m beaten and broken up
And now I’m back in the arms I love
And I think I just died
I think I just died
Yeah, I think I just died
I think I just died
And went to heaven
And went to heaven
Beaten and bathed in blood
I’m hit by, I’m hit by your love and drug
And now that you’ve c-come to raise me up
And I think I just died
I think I just died
Yeah, I think I just died
And went to heaven
Went to heaven
And went to heaven
Ooh, oh
It’s such a night, such a beautiful night
It’s such a view, such a beautiful sight
I think I just, oh, I think I just died, oh
And went to heaven
And went to heaven
Oh, yeah, yeah
We gon’ be birds and fly
We’re gonna set the world alight
We’re gonna lose ourselves tonight, whoa
We gon’ be birds and fly
We’re gonna set the world alight
We’re gonna lose ourselves tonight
Whoa, in heaven
Heaven
Compositori: Tim Bergling / Chris Martin
Testo di Heaven © Sony/ATV Music Publishing LLC

🎵 KATY PERRY – Never Really Over

 

Lyric

I’m losing my self-control
Yeah, you’re starting to trickle back in
But I don’t wanna fall down the rabbit hole
Cross my heart, I won’t do it again
I tell myself, tell myself, tell myself, “Draw the line”
And I do, I do
But once in a while, I trip up, and I cross the line
And I think of you
Two years, and just like that
My head still takes me back
Thought it was done
But I guess it’s never really over
Oh, we were such a mess
But wasn’t it the best?
Thought it was done
But I guess it’s never really over
Just because it’s over doesn’t mean it’s really over
And if I think it over, maybe you’ll be comin’ over again
And I’ll have to get over you all over again
Just because it’s over doesn’t mean it’s really over
And if I think it over, maybe you’ll be comin’ over again
And I’ll have to get over you all over again
I guess I could try hypnotherapy
I gotta rewire this brain
‘Cause I can’t even go on the internet
Without even checking your name
I tell myself, tell myself, tell myself, “Draw the line”
And I do, I do
But once in a while, I trip up, and I cross the line
I think of you
Two years, and just like that
My head still takes me back
Thought it was done
But I guess it’s never really over
Oh, we were such a mess
But wasn’t it the best?
Thought it was done
But I guess it’s never really over
Just because it’s over doesn’t mean it’s really over
And if I think it over, maybe you’ll be comin’ over again
And I’ll have to get over you all over again
Just because it’s over doesn’t mean it’s really over
And if I think it over, maybe you’ll be comin’ over again
And I’ll have to get over you all over again
Thought we kissed goodbye
Thought we meant this time was the last
But I guess it’s never really over
Thought we drew the line
Right through you and I
Can’t keep going back
I guess it’s never really over, hey
Two years, and just like that
My head still takes me back
Thought it was done
But I guess it’s never really over
Just because it’s over doesn’t mean it’s really over
And if I think it over, maybe you’ll be comin’ over again
And I’ll have to get over you all over again
And I’ll have to get over you all over again
Just because it’s over doesn’t mean it’s really over
And if I think it over, maybe you’ll be comin’ over again
And I’ll have to get over you all over again
Over you all over again
Thought we kissed goodbye
Thought we meant this time was the last
But I guess it’s never really over
Thought we drew the line
Right through you and I
Can’t keep going back
I guess it’s never really over

Compositori: Anton Zaslavski / Dagny Norvoll Sandvik / Dan Haywood / Gino Maurice Barletta / Hayley Warner / Jason Gill / Katheryn Elizabeth Hudson / Leah Haywood / Michelle Elaine Buzz

Testo di Never Really Over © Warner Chappell Music, Inc, Spirit Music Group, Universal Music Publishing Group

🎵 FABIO ROVAZZI – Senza Pensieri

 

🎵📅

Oggi 1° Agosto è uscito il nuovo singolo di Fabio Rovazzi che vede la collaborazione con Loredana Bertè e J-AX

 

TESTO CANZONE

Nella testa ho un buco nero
Spendo soldi per sentirmi più leggero
Nuovo show spettacolare
Su un’isola di plastica in mezzo al mare
Faccio mille foto mai vestito uguale
In 15 secondi ci si può annoiare
Non mi ricordo più che cosa devo fare
Ci sto prendendo gusto col dimenticare
Senza problemi
Senza pensieri
L’insalatina per restare leggeri
Senza problemi
Senza pensieri
La posto oggi ma è una foto di ieri
Travolti dallo stress
Delirio universale
Basta solo non pensare
Il mondo finirà
Non ti devi preoccupare
Pronti con la prova costume
Per il riscaldamento globale
Senza pensieri nessuno vuole problemi
Solo fake new e clickbaiting, baby
Laureata con 110, brava
Ma mandami foto dei piedi e sorrido
Sotto sedativo
Acquisto compulsivo
Roba che non serve ma voglio per primo
Per fare il figo dovrò chiedere un fido
Mi sa che tocca fare un altro pezzo estivo
Senza problemi
Senza pensieri
Come i vecchietti a esaminare i cantieri
Senza problemi
Senza pensieri
Abbiamo terra piatta e cieli sereni
Travolti dallo stress
Delirio universale
Basta solo non pensare
Il mondo finirà
Non ti devi preoccupare
Pronti con la prova costume
Per il riscaldamento globale
Non pensare
Non pensare
Non pensare lascia stare
Ti fa male
Ti fa male
Ti fa male
Dico sì, ma non so più chi sono
La gente mi parla ma capisco solo
Compositori: Loredana Berté / Alessandro Aleotti / Fabio Rovazzi
Testo di Senza Pensieri © Downtown Music Publishing

🌊 🏖️ DOLCENERA – Amaremare

☀️

UNA CANZONE DAL SAPORE PURAMENTE ESTIVO
TESTO CANZONE
Ale
Ale, na-na-na-na-na-na
Sdraiata sul divano con un caldo africano
Provo a immaginare come fare
La foto più bella dell’estate
Che batta il record dei mi piace
Mi serve un drone che dall’alto fa uno zoom
M’inquadra fluttuare stesa pancia in su
Ma sto per affogare
Da sola in mezzo al mare
Tra milioni e milioni di buste
Lattine, le siga e cannucce
Metà del pianeta di plastica
Un bimbo gioca in spiaggia innocente
Mi dice che la fine è imminente
Che è anche colpa mia è evidente
Amare il mare, amare il mare è amare te
Amare il mare, amare il mare è amare te
Ama o mar se você se ama
Amare il mare, amare il mare è amare te
Amare il mare, amare il mare è amare te
Ama o mar se você me ama
Amare il mare, amare il mare è amare te
Amare il mare, amare il mare è amare te
Ama o mar se você se ama
Amare il mare, amare il mare è amare te
Amare il mare, amare il mare è amare te
Ama o mar se você me ama
A chi non piace godere, a chi non piace comprare
Serve spazio mentale per avere morale
Un Photoshop alla Madre Terra
Record di like al Pianeta Terra
Milioni e milioni di buste
Bottiglie, piattini e cosucce
Metà del pianeta di plastica
Un bimbo gioca in spiaggia innocente
Mi dice che la fine è imminente
Che è stata colpa mia è evidente
Amare il mare, amare il mare è amare te
Amare il mare, amare il mare è amare te
Ama o mar se você se ama
Amare il mare, amare il mare è amare te
Amare il mare, amare il mare è amare te
Ama o mar se você me ama
Amare il mare, amare il mare è amare te
Amare il mare, amare il mare è amare te
Ama o mar se você se ama
Amare il mare, amare il mare è amare te
Amare il mare, amare il mare è amare te
Ama o mar se você me ama
Amare il mare, amare il mare
Se você se ama (Se você me ama)
Non c’è età né società
Non c’è età né società
Ale, na-na-na-na-na-na
Ale, na-na-na-na-na-na
Amare il mare, amare il mare è amare te
Amare il mare, amare il mare è amare te
Ama o mar se você se ama
Amare il mare, amare il mare è amare te
Amare il mare, amare il mare è amare te
Ama o mar se você me ama
Amare il mare, amare il mare è amare te
Amare il mare, amare il mare è amare te
Ama o mar se você me ama

Shawn Mendes & Camila Cabello – Señorita

LYRICS
I love it when you call me señorita
I wish I could pretend I didn’t need ya
But every touch is ooh la la la
It’s true, la la la
Ooh, I should be running
Ooh, you keep me coming for you
Land in Miami
The air was hot from summer rain
Sweat dripping off me
Before I even knew her name, la la la
It felt like ooh la la la
Yeah no
Sapphire moonlight
We danced for hours in the sand
Tequila sunrise
Her body fit right in my hands, la la la
It felt like ooh la la la, yeah
I love it when you call me señorita
I wish I could pretend I didn’t need you
But every touch is ooh la la la
It’s true, la la la
Ooh, I should be running
Ooh, you know I love it when you call me señorita
I wish it wasn’t so damn hard to leave you
But every touch is ooh la la la
It’s true, la la la
Ooh, I should be running
Ooh, you keep me coming for ya
Locked in the hotel
There’s just some things that never change
You say we’re just friends
But friends don’t know the way you taste, la la la
‘Cause you know it’s been a long time coming
Don’t you let me fall
Ooh, when your lips undress me
Hooked on your tongue
Ooh love, your kiss is deadly
Don’t stop
I love it when you call me señorita
I wish I could pretend I didn’t need you
But every touch is ooh la la la
It’s true, la la la
Ooh, I should be running
Ooh, you know I love it when you call me señorita
I wish it wasn’t so damn hard to leave ya
But every touch is ooh la la la
It’s true, la la la
Ooh, I should be running
Ooh, you keep me coming for you
All along I’ve been coming for you
And I hope it meant something to you
Call my name, I’ll be coming for you
Coming for you, coming for you, coming for you
For you (ooh, she loves it when I come)
For you
Ooh, I should be running
Ooh, you keep me coming for you

 

TRADUZIONE TESTO

Mi piace quando mi chiami señorita
Vorrei poter fingere di non aver bisogno di te
Ma ogni tocco è ooh-la-la-la
È vero, la-la-la
Ooh, dovrei correre
Ooh, continui a farmi venire per te

Atterrato a Miami
L’aria era calda per la pioggia estiva
Il sudore mi cola di dosso
Prima ancora di conoscere il suo nome, la-la-la
Sembrava ooh-la-la-la, sì, no
Zaffiro e chiaro di luna, abbiamo ballato per ore nella sabbia
Alba di tequila, il suo corpo si adatta perfettamente tra le mie mani, la-la-la
Sembrava ooh-la-la-la, si

Mi piace quando mi chiami señorita
Vorrei poter fingere di non aver bisogno di te
Ma ogni tocco è ooh-la-la-la
È vero, la-la-la
Ooh, dovrei correre via
Ooh, lo sai che mi piace quando mi chiami señorita
Vorrei che non fosse così dannatamente difficile lasciarti
Ma ogni tocco è ooh-la-la-la
È vero, la-la-la
Ooh, dovrei essere in corsa
Ooh, continui a farmi venire per te

Chiusi in albergo
Ci sono solo alcune cose che non cambiano mai
Tu dici che siamo solo amici
Ma gli amici non sanno il mondo in cui mi assaggi, la-la-la
Perché sai che è passato molto tempo
Non lasciarmi cadere, oh
Ooh, quando le tue labbra mi spogliano, sono attaccate alla tua lingua
Ooh, amore, il tuo bacio è mortale, non fermarti

Mi piace quando mi chiami señorita
Vorrei poter fingere di non aver bisogno di te
Ma ogni tocco è ooh-la-la-la
È vero, la-la-la
Ooh, dovrei correre via
Ooh, lo sai che mi piace quando mi chiami señorita
Vorrei che non fosse così dannatamente difficile lasciarti
Ma ogni tocco è ooh-la-la-la
È vero, la-la-la
Ooh, dovrei essere in corsa
Ooh, continui a farmi venire per te

Per tutto il tempo sono venuta per te (per te)
E spero che significhi qualcosa per te
Chiama il mio nome, verrò per te (Venendo per te)
Venendo per te (Venendo per te)
Per te
Per te (Oh, lei lo adora quando vengo)
Per te
Ooh, dovrei essere in corsa
Ooh, mi fai venire per te

Ed Sheeran – Beautiful People (feat. Khalid)

 

LYRICS
We are, we are, we are
L.A. on a Saturday night in the summer
Sundown and they all come out
Lamborghinis and their rented Hummers
The party’s on, so they’re headin’ downtown
(‘Round here) everybody’s lookin’ for a come up
And they wanna know what you’re about
Me in the middle with the one I love and
We’re just tryna figure everything out
We don’t fit in well
‘Cause we are just ourselves
I could use some help
Gettin’ out of this conversation, yeah
You look stunning, dear
So don’t ask that question here
This is my only fear, that we become
Beautiful people
Drop top, designer clothes
Front row at fashion shows
“What d’you do?” And, “Who d’you know?”
Inside the world of beautiful people
Champagne and rolled-up notes
Prenups and broken homes
Surrounded, but still alone
Let’s leave the party
That’s not who we are
(We are, we are, we are)
We are not beautiful
Yeah, that’s not who we are
(We are, we are, we are)
We are not beautiful
L.A. mm
Drove for hours last night and we made it nowhere (nowhere, nowhere)
I see stars in your eyes when we’re halfway there (all night)
I’m not fazed by all them lights and flashin’ cameras (uh)
‘Cause with my arms around you, there’s no need to care
We don’t fit in well
We are just ourselves
I could use some help
Gettin’ out of this conversation, yeah
You look stunning, dear
So don’t ask that question here
This is my only fear, that we become
Beautiful people
Drop top, designer clothes
Front row at fashion shows
“What d’you do?” And “Who d’you know?”
Inside the world of beautiful people
Champagne and rolled-up notes
Prenups and broken homes
Surrounded, but still alone
Let’s leave the party
That’s not who we are
(We are, we are, we are)
We are not beautiful, yeah
Yeah, that’s not who we are
(We are, we are, we are)
We are not beautiful
We are, we are, we are
We are not beautiful


TRADUZIONE TESTO

LA in Sabato sera d’estate

il sole cala ed escono tutti
Lamborghini e le loro Hummer noleggiate
la festa è iniziata, così sono tutti diretti in centro
tutti stanno cercando un programma
e vogliono sapere tu cosa vuoi fare
io in centro con la persona che amo e
stiamo cercando di organizzare tutto

Non ci integriamo benissimo
perchè siamo semplicemente noi stessi
mi farebbe piacere un pò di aiuto per uscire
da questa conversazione, si
tu sei bellissima, tesoro, quindi non fare questa domanda qui
questa è la mia unica paura: che siamo diventate

bellissime persone
decappottabili, vestiti firmati
prima fila alle sfilate di moda
“di cosa ti occupi?” “chi conosci?”
nel mondo di persone bellissime
champagne e banconote arrotolate
accordi prematrimoniali e case spezzate
circondato, ma ancora solo
andiamocene dalla festa

Questo non è chi siamo (siamo, siamo, siamo)
noi non siamo bellissimi
questo non è chi siamo (siamo, siamo, siamo)
noi non siamo bellissimi (bellissimi)

LA, mmm, ho guidato per ore la scorsa notte e
non siamo arrivati da nessuna parte (da nessuna parte, da nessuna parte)
vedo le stelle nei tuoi occhi quando siamo a metà strada (tutta la notte)
non sono turbato da tutte le loro luci e flash delle macchine fotografiche
perchè con il braccio intorno a te, non c’è bisogno di preoccuparsi

Non ci integriamo benissimo
perchè siamo semplicemente noi stessi
mi farebbe piacere un pò di aiuto per uscire
da questa conversazione, si
tu sei bellissima, tesoro, quindi non fare questa domanda qui
questa è la mia unica paura: che siamo diventate

bellissime persone
decappottabili, vestiti firmati
prima fila alle sfilate di moda
“di cosa ti occupi?” “chi conosci?”
nel mondo di persone bellissime
champagne e banconote arrotolate
accordi prematrimoniali e case spezzate
circondato, ma ancora solo
andiamocene dalla festa

Questo non è chi siamo (siamo, siamo, siamo)
noi non siamo bellissimi
questo non è chi siamo (siamo, siamo, siamo)
noi non siamo bellissimi (bellissimi)

Siamo, siamo, siamo
non siamo bellissimi