Whatsapp will be fordidden for minors under 16 in Europe

europes

In Europe WhatsApp will be banned for minors under 16, as can be read in the terms of use and as evidenced by WA Beta Info.

In the European Union (including Italy) and probably in other countries of the continent, you must be at least 16 years old or be explicitly authorized by a parent or legal guardian to use the service. Instead, in the rest of the world, the age is 13 years. It is not yet clear how Facebook, a company that owns WhatsApp, will ensure that this part of the law.

In addition to sharing data between the various social networks of the Zuckerberg network (ie Facebook, WhatsApp and Instagram) there could be explicit requests for authorization to use which, once accepted, if not respected will be considered payable by the users and no longer payable by the society. This would allow Facebook to remove the legal problems that could derive from it by giving to users or parents the complete responsibility. 

Advertisements

CR7 si sblocca: arrivano i primi gol (doppietta)

img of homepage Cristiano Ronaldo
img CR7 homepage

Il 16 Settembre 2018, con la partita a Torino nell’Allianz Arena, Cristiano Ronaldo si sblocca segnando una doppietta decisiva per la vittoria della Juve contro il Sassuolo: 2-1.

L’attesa era grande, considerando che il giocatore portoghese è probabilmente il giocatore più forte al mondo (o forse secondo solo a Messi, fate voi…) con una marea di gol nella Liga Spagnola.

match

Intediamoci: il campionato Italiano è tutt’altra cosa rispetto a quello spagnolo,  il gioco è totalmente diverso constrigendo gli attaccanti ad una maggiore fatica nel segnare in rete, sopratutto perché le piccole squadre italiane giocano chiudendosi spesso in difesa e scoprendosi il meno possibile in attacco.

Certo è che CR7 non è solo un attenzione (o attrazione) italiana, perché ormai il calcio italiano viene seguito in tutto il mondo anche solo per un giocatore, per il proprio idolo, o spesso per il proprio calciatore che ci fa sognatore il fine settimana o infrasettimanalmente in Champions. Infatti marca.com il sito del quotidiano spagnolo riporta sul web ben tre articoli inerenti al fenomeno porteghese.

Già perché probabilmente tutto nacque da quella incredibile rovesciata segnata proprio contro la Juventus nell’andata dei quarti di finale di Champions League. Allora la realizzazione fu a dir poco marziana perché rimarrà negli annali del calcio come uno dei gol più belli di sempre. Oggi tutti i tifosi della Juve – ma anche i tifosi del Calcio e dello sport – sperano in qualche altra magia miracolosa al limite dell’umano che possa finalizzare sopratutto una vittoria della Champions League che rimane stregata ormai da troppo tempo con tutte le finali perse…

La Juve a inizio Luglio cominciava ad avviare le trattative per l’acquisto del Campionissimo che inizialmente risultavano inverosimili perché il Calcio italiano: da tempo non vedeva l’arrivo di un campione di questo calibro, sopratutto per i sempre più decadenti risultati in champions league, dove solo la Juve riesce ad avere un qualche risultato concreto (negli ultimi cinque anni con il ranking… ) dando così anche un contributo a livello nazionale e constrigendo la uefa a prendere le prime 4 squadre delle serie a e non 3… Ad ogni modo l’acquisto di CR7 risulta uno dei più costosi di sempre e si spera che l’investimento sia valso a qualcosa… se non altro i grandi VIP hanno il pregio di far guadagnare le squadre anche solo con il merchandising, tramite magliette, gadget e qualsiasi altra cosa che possa far riferimento alla squadra e al fuoriclasse.

Ci attende un campionato strepitoso…