Coez – E’ sempre bello

TESTO
È quasi sempre bello se dal buio arriva il giorno
È bello se le nuvole sono solo un contorno
A volte Γ¨ bello avere diciott’anni
È bello se mi chiami, è bello se rimani
È bello se rimandi un po’ quando stai per venire
Ha un fascino piΓΉ forte tutto ciΓ² che puΓ² finire
Li hai visti i nuovi euro da venti? Boh che dire
I soldi sono sempre belli, erano belle anche le lire
È bella questa stanza pure se ci sto da solo
È bello questo hangover visto che oggi non lavoro
È bello se scopiamo al buio e invece fuori è giorno
È sempre bello averti intorno
Oggi voglio andare al mare
Anche se non Γ¨ bello
Oggi sai che voglio fare
Fare come quando piove e io mi scordo l’ombrello
Capisci i sentimenti quando te li fanno a pezzi
È bello rimettere insieme i pezzi
Vedere che alla fine stanno in piedi anche da soli
È bello stare insieme, saper stare da soli
È bello essere il primo, bello andare lontano
Stamattina col sole era bella anche Milano
E tu che abbassi gli occhi quando dico che sei sempre piΓΉ bella
Sei sempre piΓΉ bella
Oggi voglio andare al mare
Anche se non Γ¨ bello
Oggi sai che voglio fare
Fare come quando piove e io mi scordo l’ombrello
Ma fuori com’Γ¨?
Come lo volevi
Dietro le serrande il sole
Ma fuori com’Γ¨?
Con me e te
Quasi sempre bello eppure
Oggi voglio andare al mare (voglio andare al mare)
Anche se non Γ¨ bello
Oggi sai che voglio fare (voglio fare)
Fare come quando piove e io mi scordo l’ombrello
Oggi voglio andare al mare (voglio andare al mare)
Anche se non Γ¨ bello
Oggi sai che voglio fare
Fare come quando piove e io mi scordo l’ombrello
LΓ  fuori com’Γ¨?
Come me e te
Non sempre bello eppure
Advertisements