🎵 FABIO ROVAZZI – Senza Pensieri

 

🎵📅

Oggi 1° Agosto è uscito il nuovo singolo di Fabio Rovazzi che vede la collaborazione con Loredana Bertè e J-AX

 

TESTO CANZONE

Nella testa ho un buco nero
Spendo soldi per sentirmi più leggero
Nuovo show spettacolare
Su un’isola di plastica in mezzo al mare
Faccio mille foto mai vestito uguale
In 15 secondi ci si può annoiare
Non mi ricordo più che cosa devo fare
Ci sto prendendo gusto col dimenticare
Senza problemi
Senza pensieri
L’insalatina per restare leggeri
Senza problemi
Senza pensieri
La posto oggi ma è una foto di ieri
Travolti dallo stress
Delirio universale
Basta solo non pensare
Il mondo finirà
Non ti devi preoccupare
Pronti con la prova costume
Per il riscaldamento globale
Senza pensieri nessuno vuole problemi
Solo fake new e clickbaiting, baby
Laureata con 110, brava
Ma mandami foto dei piedi e sorrido
Sotto sedativo
Acquisto compulsivo
Roba che non serve ma voglio per primo
Per fare il figo dovrò chiedere un fido
Mi sa che tocca fare un altro pezzo estivo
Senza problemi
Senza pensieri
Come i vecchietti a esaminare i cantieri
Senza problemi
Senza pensieri
Abbiamo terra piatta e cieli sereni
Travolti dallo stress
Delirio universale
Basta solo non pensare
Il mondo finirà
Non ti devi preoccupare
Pronti con la prova costume
Per il riscaldamento globale
Non pensare
Non pensare
Non pensare lascia stare
Ti fa male
Ti fa male
Ti fa male
Dico sì, ma non so più chi sono
La gente mi parla ma capisco solo
Compositori: Loredana Berté / Alessandro Aleotti / Fabio Rovazzi
Testo di Senza Pensieri © Downtown Music Publishing

Tequila e San Miguel – LOREDANA BERTE’

Ecco una canzone uscita per queste vacanze …

Canzone tipica estiva 🍸⚡🌊

TESTO

Non ne posso più di questo odore di mare
Dammi una mano tu a non sentirmi male
Mi sparo un’altra aranciata
Per non sentirmi troppo annoiata
Bello il sole, bello il vento
Ma ora ho voglia di un ombrello
Delle code in tangenziale
Dei saldi pazzi sotto Natale
Di te e di me che sembriamo felici
Anche se il mondo grida alla crisi
Oh, oh, oh, oh
O capitano fammi arrivare
Oh, oh, oh, oh
Mentre la nave va
Non ne posso più di questo odore di mare
Dammi una mano tu a non sentirmi male
Non le reggo più queste insegne di hotel
Passo il tempo in piscina mischiando Tequila con San Miguel
Non ne posso più
Mangio un’insalata
Con frutta secca e una minerale
E intanto cerco fra le stelle
Il grande carro e le mie sorelle
Oh fortuna, oh fortuna
Saltami in braccio come la luna
Per quest’anno e per la vita
E da lontano spunta la riva
Oh, oh, oh, oh
Oh capitano fammi arrivare
Oh, oh, oh, oh
Mentre la nave va
Non ne posso più di questo odore di mare
Dammi una mano tu a non sentirmi male
Non le reggo più queste insegne di hotel
Passo il tempo in piscina mischiando Tequila con San Miguel
E mentre il mare s’infuria
Leggo il futuro fra un fante ed un re
Qualcuno bussa in cabina
Chissà se è il destino o soltanto la cena
Non mi sento romantica
Ma te lo voglio far credere
E anche senza la musica
Stanotte
Anche senza una regola
Stanotte
Non ne posso più
Non ne posso più (di questo odore di mare)
Dammi una mano tu (a non sentirmi male)
Compositori: Loredana Berté / Tommaso Paradiso / Edoardo Calcutta / Alessandro Merli / Fabio Clemente
Testo di Tequila e San Miguel © Warner/Chappell Music, Inc

LOREDANA BERTÈ – Cosa ti aspetti da me

Musicalmente questa canzone è eccezionale… Non a caso tra i compositori figura Gaetano Curreri, front-man degli STADIO. La canzone proposta a Sanremo, sta scalando le posizioni delle hit…

TESTO
C’è qualcosa che non va
Per essere seduti qui
Per dirsi almeno
E dire almeno le cose inutili
Che ti sembra vero solo se
Doveva andare poi così
Che vuoi dare tutto
Vuoi dare tutto e resti lì
Ed io ci credevo
Ed io ci credevo, sì
Ci vuole soltanto una vita
Per essere un attimo
Perché ci credevi
Perché ci credevi, sì
Ti aspetti tutta una vita
Per essere un attimo
Che cosa vuoi da me
Che cosa vuoi da me
Cosa ti aspetti dentro te
Che tanto non lo sai
Tanto non lo vuoi
Quello che cerchi tu da me
Che cosa vuoi per me
Che cosa vuoi per te
Cosa ti aspetti in fondo a te
C’è qualcosa che non va
E tutto poi finisce qui
Puoi fare a meno
Di fare almeno le cose facili
Se è vero poi più vero è
Se va bene, va bene così
E fragile, fragile resti lì
E io ci credevo
Io ci credevo, sì
Ci vuole soltanto una vita
Per essere un attimo
E tu ci credevi
Tu ci credevi, sì
Ti aspetti tutta una vita
Per essere un attimo
Che cosa vuoi da me
Che cosa vuoi da me
Cosa ti aspetti dentro te
Che tanto non lo sai
Tanto non lo vuoi
Quello che cerchi tu da me
Che cosa vuoi per me
Che cosa vuoi per te
Cosa nascondi dentro di te
Ma io non posso credere che
Che esista un altro amore
Che esista un altro amore come te
Ma io non posso credere che
Esista un altro amore
Esista un altro amore
Che cosa vuoi da me
Che cosa vuoi da me
Cosa ti aspetti tu da me?
Che tanto non lo sai
Tanto non lo vuoi
Quello che cerchi tu da me
Che cosa vuoi per me
Che cosa vuoi per te
Cosa nascondi negli occhi te
Che cosa vuoi da me?
Compositori: Gaetano Curreri / Gerardo Pulli / Piero Romitelli
Testo di Cosa ti aspetti da me © Sony/ATV Music Publishing LLC