L’allenatore giusto per la Juve…

logoJuve

Dopo l’addio di Allegri la scelta al nuovo allenatore della Juventus ha scatenato un vero e proprio tormentone nel cacciare il degno successore. Si sono fatti molti nomi in questi giorni: Simone Inzaghi, Pochettino, Deshamps, Sarri, Guardiola. Quest’ultimo sembra il successore più accreditato. Infatti secondo un indiscrezione dell’AGI (agenzia di stampa) Guardiola avrebbe già deciso e firmerebbe il 4 giugno.

https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/23-05-2019/agi-si-sbilancia-accordo-juventus-guardiola-giallo-tante-smentite-3301858367787.shtml

Indipendentemente se la Juventus abbia già deciso o no il successore, Guardiola, vincitore della Premier League con il Manchester City è per molti l’allenatore giusto. Infatti dopo aver speso centinaia di milioni di euro per prendere Ronaldo vale la pena prendere anche un Allenatore che sappia costruire una squadra vincente e semmai iniziare un nuovo ciclo di vittorie, sperando di vincere questa benedetta Champions League…

LA NOTTE MAGICA DELLA JUVE: sperando che la gente non si ricordi di essere tifosa solo dopo i miracoli sportivi…

Juve Atletico
Cristiano Ronaldo con la sua esultanza (simile a quella di Diego Simeone) dopo il Gol contro l’Atletico Madrid

Dopo una nottata magica passata davanti alla TV con Sky di casa sono andato a dormire soddisfatto di un impresa miracolosa della Juve con una rimonta difficilissima.

Grazie alla tripletta di Ronaldo la Juve accede ai quarti di finale, dove si spera questa volta abbia un sorteggio più fortunato… considerando che l’Atletico era una delle squadre più forti.

Oggi a ora di pranzo sono andato all’edicola del centro e TUTTI I QUOTIDIANI SPORTIVI ERANO FINITI. Mi domando: ma la gente si ricorda di essere tifosa solo quando vince la squadra e compie questi miracoli? Anche io compro il giornale in occasioni speciali… ma assistere alla pubblicazione dei post su whatsapp di gente che consideri morta sportivamente è allucinante.

Ad ogni modo si è assistito a una conversione planetaria della gente verso la squadra bianconera. Infatti vedendo i tanti video pubblicati su youtube sulle azioni più salienti della partita ho visualizzato centinai di commenti che elogiavano CR7 e la squadra che hanno cominciato a simpatizzare per entrambi…

Una cosa è certa: CR7 si dimostra molto più forte di Messi perché fare imprese di questo genere con squadre italiane e dir poco difficile se confrontate con gli altri campionati, dove le partite e il gioco è molto più semplice.

Aldilà dell’esito della Champions (che io spero nel migliore dei modi…) è stata una Notte Magica!!!

La verità su Cristiano Ronaldo …aldilà della denuncia di Stupro: bambini con l’utero in Affitto!

CR7 Juve
Cristiano Ronaldo – Attaccante della Juventus (ed ex RealMadrid e Manchester United) è stato accusato di stupro. Nella sua vita privata i figli sono nati da madri che mettono il loro utero in affitto.

Cristiano Ronaldo (detto CR7) campionassimo portoghese a attaccante della Juventus, è stato accusato di stupro negli ultimi giorni di Settembre 2018 dalla ex modella Kathryn Mayorga.

Il fatto risalirebbe al 2009 (quando Ronaldo era ancora giocatore del Manchester United) al Palms Casino Resort di Las Vegas. Addirittura su internet circolano anche foto e video di quella serata in discoteca nelle quali si vede chiaramente un flirt tra i due giovani.

Oltre a questo ci sono anche delle carte firmate da Cristiano Ronaldo nel dare i soldi alla ex modella per tenere il suo silenzio. E i legali spiegano che la Mayorga avrebbe fatto la denuncia a distanza di nove anni perché fino ad oggi avrebbe vissuto in uno stato di depressione, con abusi di alcool.

Aldilà delle vicende giudiziarie sulla violenza (che ci può essere stata oppure no) su molte trasmissioni sono state raccontate anche alcune particolarità della vita privata del campionissimo portoghese. In particolar modo la nascita dei suoi figli che non hanno vere e proprie madri, o meglio la compagna e le ex compagne non sono le madri dei suoi attuali figli perché sono nati tramite gli uteri in affitto. Una pratica in crescente diffusione ma che si possono permettere soltanto le persone che sono disposte a cacciare molti soldi. Questo ha lasciato stupiti molti tifosi e sportivi che probabilmente non conoscevano i retroscena privati di CR7.

CR7 si sblocca: arrivano i primi gol (doppietta)

img of homepage Cristiano Ronaldo
img CR7 homepage

Il 16 Settembre 2018, con la partita a Torino nell’Allianz Arena, Cristiano Ronaldo si sblocca segnando una doppietta decisiva per la vittoria della Juve contro il Sassuolo: 2-1.

L’attesa era grande, considerando che il giocatore portoghese è probabilmente il giocatore più forte al mondo (o forse secondo solo a Messi, fate voi…) con una marea di gol nella Liga Spagnola.

match

Intediamoci: il campionato Italiano è tutt’altra cosa rispetto a quello spagnolo,  il gioco è totalmente diverso constrigendo gli attaccanti ad una maggiore fatica nel segnare in rete, sopratutto perché le piccole squadre italiane giocano chiudendosi spesso in difesa e scoprendosi il meno possibile in attacco.

Certo è che CR7 non è solo un attenzione (o attrazione) italiana, perché ormai il calcio italiano viene seguito in tutto il mondo anche solo per un giocatore, per il proprio idolo, o spesso per il proprio calciatore che ci fa sognatore il fine settimana o infrasettimanalmente in Champions. Infatti marca.com il sito del quotidiano spagnolo riporta sul web ben tre articoli inerenti al fenomeno porteghese.

Già perché probabilmente tutto nacque da quella incredibile rovesciata segnata proprio contro la Juventus nell’andata dei quarti di finale di Champions League. Allora la realizzazione fu a dir poco marziana perché rimarrà negli annali del calcio come uno dei gol più belli di sempre. Oggi tutti i tifosi della Juve – ma anche i tifosi del Calcio e dello sport – sperano in qualche altra magia miracolosa al limite dell’umano che possa finalizzare sopratutto una vittoria della Champions League che rimane stregata ormai da troppo tempo con tutte le finali perse…

La Juve a inizio Luglio cominciava ad avviare le trattative per l’acquisto del Campionissimo che inizialmente risultavano inverosimili perché il Calcio italiano: da tempo non vedeva l’arrivo di un campione di questo calibro, sopratutto per i sempre più decadenti risultati in champions league, dove solo la Juve riesce ad avere un qualche risultato concreto (negli ultimi cinque anni con il ranking… ) dando così anche un contributo a livello nazionale e constrigendo la uefa a prendere le prime 4 squadre delle serie a e non 3… Ad ogni modo l’acquisto di CR7 risulta uno dei più costosi di sempre e si spera che l’investimento sia valso a qualcosa… se non altro i grandi VIP hanno il pregio di far guadagnare le squadre anche solo con il merchandising, tramite magliette, gadget e qualsiasi altra cosa che possa far riferimento alla squadra e al fuoriclasse.

Ci attende un campionato strepitoso…