🎵 U2 – City of Blinding Lights

I believe this is the most suitable song on this day, where shops and malls have dazzling lights on the cities.

LYRIC

The more you see the less you know
The less you find out as you go
I knew much more then than I do now
Neon heart dayglo eyes
A city lit by fireflies
They’re advertising in the skies
For people like us
And I miss you when you’re not around
I’m getting ready to leave the ground…
Ooh ooh ooh
OOh Ooh ooh
Oh you look so beautiful tonight
In the city of blinding lights
Don’t look before you laugh
Look ugly in a photograph
Flash bulbs purple irises
The camera can’t see
I’ve seen you walk unafraid
I’ve seen you in the clothes you made
Can you see the beauty inside of me?
What happened to the beauty I had inside of me
And I miss you when you’re not around
I’m getting ready to leave the ground
Ooh ooh ooh
OOh Ooh ooh
Oh you look so beautiful tonight
In the city of blinding lights
Time… Time
Won’t leave me as I am
But time won’t take the boy out of this man
Oh you look so beautiful tonight
Oh you look so beautiful tonight
Oh you look so beautiful tonight
In the city of blinding lights
The more you know the less you feel
Some pray for others steal
Blessings are not just for the ones who kneel… luckily

 

TRADUZIONE TESTO
Più vedi, meno sai
Più cresci, meno capisci
io sapevo più cose rispetto a quanto so adesso

cuore che dà luce, luce giornaliera agli occhi
la città è illuminata dalle lucciole
si stanno annunciando nei cieli
e noi piacciamo alle persone

e mi manchi quando non sei qui intorno mi sto preparando a lasciare il suolo

Ooh ooh ooh
Ooh ooh ooh

oh sei così bella stanotte…
nella città di luci accecanti

non pensare prima di ridere
cerca di sembrare cattiva in una fotografia
lampade, iridi color porpora che
la macchina fotografica non può vedere

ti ho vista camminare senza paura
ti ho vista nei vestiti che hai fatto
riesci a vedere la bellezza dentro di me?
cos’è successo alla bellezza che avevo dentro di me?

e mi manchi quando non sei qui intorno
mi sto preparando a lasciare il suolo
Ooh ooh ooh
Ooh ooh ooh

oh sei così bella stanotte… stanotte…
nella città di luci accecanti

il tempo… il tempo… il tempo…
non mi lascerà così come sono
ma non porterà via il ragazzo che c’è in quest’uomo

oh sei così bella stanotte…
oh sei così bella stanotte…
oh sei così bella stanotte…
nella città di luci accecanti

Più sai meno senti
alcune preghiere che gli altri ruberanno
le benedizioni non sono solo per quelli che strisciano fortunati