Trump vuole abolire lo IUS SOLI e il PD e la sinitra italiana che lo vogliono adottarlo…

trump-iussoli
In una recente intervista il presidente americano ha annunciato di voler porre termine allo ius soli secondo il quale qualunque bambino nato su territorio americano diventa di fatto cittadino americano.

Lo IUS SOLI è una condizione giuridica (di principio internazionale comune) che impone che ogni bambino prende la cittandinanza del luogo in cui è nato.

La legge attuale deli Stati Uniti d’America deriva da un’interpretazione del 14° emendamento che recita: «Tutte le persone nate o naturalizzate negli Stati Uniti e soggette alla loro giurisdizione sono cittadini degli Stati Uniti e dello Stato in cui risiedono».

Trump, secondo quanto dichiarato in una recente intervista, vorrebbe eliminare lo IUS SOLI perchè la definisce una condizione ridicola ed oggi è abusata. In effetti sono pochi gli stati al mondo oltre agli Stati Uniti ad adottare questo tipo di diritto.

Trump vorrebbe eliminare lo IUS SOLI per evitare che entrino immigrati nel paese provenienti dall’America Centrale e in particolar modo dal Messico, sul quale il presidente Americano si è scagliato più volte dicendo di alzare i muri.

Se l’America sta provvedendo all’eliminazione dello IUS SOLI (che è un caso raro quanto unico al mondo) il PD e la sinistra hanno ricominciato a parlarne per proporlo in parlamanento proprio in un periodo bollete in cui riecheggia ancora la tragedia di Desiree, nella quale i migranti o la politica di immigrazione viene vista sicuramente come un fardello per l’Italia.

In particolar modo il partito che si è proposto per la discussione alla camera è LEU (LIBERI E UGUALI) che ha come prima firmataria Laura Boldrini.

POSSIBILI SCENARI: nuovo singolo di Cesare Cremonini… ecco il VIDEOCLIP!

 

L’avevo sentita qualche settimana fa nelle radio… probabilmente come lancio del nuovo singolo estratto dall’album LOVE.

Oggi stesso (23 Ottobre) invece è uscito il vero videoclip della canzone (pubblicato sul canale ufficiale youtube dell’artista) che ha come tema centrale i colori della copertina dell’omonimo album che sovrastano qualsiasi panorama o paesaggio.

Cesare Cremonini non si smentisce mai come miglior cantautore di canzoni pop!

 

Sondaggi Politici del 23 Ottobre

sondaggi

Gli ultimi sondaggi condotti da SWG danno in netto “recupero” il Movimento cinque stelle che si riporta quasi al 30%… gli altri partiti invece hanno variazioni poco significative considerando che i sondaggi commettono sempre degli errori decimali approssimabili quindi alla lievi variazioni che si possono avere durante le settimane o i mesi…

Lopolda9: A Firenze 19-20-21 Ottobre

ah

Penso proprio che per Renzi il treno sia passato da secoli per presentare la manovra economica.

L’ex premier presenterà la sua manovra in alernativa a quella del governo attuale. Un evento al quale parteciperanno granparte dei sostenitori del PD e altre persone interessate all’evento. Il tutto si svolgerà da Venerdi 19 a Domenica 21 Ottobre alla vecchia Stazione Leopolda di Firenze

in piazzale della Porta al Prato

 

Palio Straordinario a Siena il 20 Ottobre (sabato)

PalioSiena
Palio di Siena Straordinario del 2018 – 20 Ottobre: dedicato al centenario della fine della prima guerra mondiale.

Sabato 20 Ottobre si terrà in piazza del Campo, a Siena, il palio straordinario dedicato al centenario della fine della prima guerra mondiale.

La Prima prova svoltasi in piazza, come consuetudine prima della gara vera è propria è stata vinta del Drago.

Nei giorni scorsi si è sollevato un polverone sulla notizia del pagamento Rai sull’evento, sul quale è stato chiesto un rialzo da parte del comune di Siena con la bocciatura della Rai, che continuerà a pagare, come ha sempre fatto, 35.000€.

La diretta della manifestazione sarà trasmessa su Rai2 dalle 16.55

Le contrande partecipanti sono:

  • Torre
  • Lupa
  • Chiocciola
  • Oca
  • Drago
  • Tartuca
  • Selva
  • Civetta
  • Nicchio
  • Giraffa

Il Movimento cinque stelle torna a Roma (Circo Massimo) il 20 e il 21 Ottobre!

5s

Sabato 20 Ottobre e Domenica 21 Ottobre ci sarà un importante evento a Roma nel Circo Massimo: il raduno dei sostenitori del Movimento 5 Stelle.

E’ una manifestazione che ricalca la prima del 2014, quando Gianroberto Casaleggio lottava affinché si facessero manifestazioni contro i vitalizi dei politici.

Quest’anno sarà riproposta questa grande festa nella quale ci saranno sicuramente Davide Casaleggio, Beppe Grillo e anche l’intervento del Premier Giuseppe Conte. Un occasione per festeggiare i risultati finora ottenuti come l’abolizione dei vitalizi e alcuni decreti importanti come quello della manovra economica.