🎶 LP – Girl Go Wild

MA EP è parente di LP 😀 ?

Sembra che questa canzone la ascoltino solo gli italiani…

LYRICS

I’ve been caged, I’ve been hounded, I’ve been hunted and tamed
I’m the outlaw of outside and ready to rage
I’m in search of the heart I can eat to renew me, yeah
And I’m dazzled by all of the things that undo me
Girls go wild on the West Coast
“Come on baby, let’s go”
That’s what she said
Sunshine brighter than blind love
It’s all in the name of the wild wild west
Take my love, take my soul, you just take what you can
When we fuck now, it feels like you don’t understand
Tell you what, it don’t suck, and I need you right now, yeah
You’re the one that I want, so I won’t make a sound
Girls go wild on the West Coast
“Come on baby, let’s go”
That’s what she said
Sunshine brighter than blind love
It’s all in the name of the wild wild west
I really love you
You know I really do
Whatever happens, I hope you’re happy, too
I really love you
So what you wanna do?
Girls go wild on the West Coast
“Come on baby, let’s go”
That’s what she said
Sunshine brighter than blind love
It’s all in the name of the wild wild west
I really love you
You know I really do
Whatever happens, I hope you’re happy, too
I really love you
So what you wanna do?
Compositori: Laura Pergolizzi / Michael Francis Gonzalez / Nathaniel Campany
Testo di Girls Go Wild © BMG Rights Management, Universal Music Publishing Group

 

TESTO TRADOTTO

Sono stata imprigionata, perseguitata, cacciata e tenuta in cattività
sono la fuorilegge di ciò che è esterno e pronta ad arrabbiarmi
sono in cerca del cuore che posso mangiare per rinnovarmi, sì
e sono abbagliata da tutte le cose che mi annullanoLe ragazze impazziscono sulla West Coast
“avanti, tesoro, andiamo!”
è quello che lei disse
il sole brilla più dell’amore cieco
è tutto nel nome del selvaggio ovest

Prendi il mio amore, la mia anima, prendi quel che puoi
quando sco*iamo, adesso, è come se tu non capissi
di dico cosa, non fa schifo, e ho bisogno di te adesso sì
sei l’unica che voglio quindi non emetterò nemmeno un suono

Le ragazze impazziscono sulla West Coast
“avanti, tesoro, andiamo!”
è quello che lei disse
il sole brilla più dell’amore cieco
è tutto nel nome del selvaggio ovest

Ti amo davvero
sai che ti amo davvero
qualsiasi cosa accada, spero che anche tu sia felice
Ti amo davvero
quindi cosa vuoi fare?

Le ragazze impazziscono sulla West Coast
“avanti, tesoro, andiamo!”

è quello che lei disse
il sole brilla più dell’amore cieco
è tutto nel nome del selvaggio ovest

(è tutto nel nome del selvaggio ovest)
Ti amo davvero
sai che ti amo davvero
qualsiasi cosa accada, spero che anche tu sia felice
Ti amo davvero
quindi cosa vuoi fare?

Ed Sheeran & Justin Bieber – I Don’t Care

 

LYRICS
I’m at a party I don’t wanna be at
And I don’t ever wear a suit and tie
Wonderin’ if I could sneak out the back
Nobody’s even lookin’ me in my eyes
Then you take my hand
Finish my drink, say, “Shall we dance?” Hell, yeah
You know I love you, did I ever tell you?
You make it better like that
Don’t think I fit in at this party
Everyone’s got so much to say, yeah
I always feel like I’m nobody, mm
Who wants to fit in anyway?
‘Cause I don’t care when I’m with my baby, yeah
All the bad things disappear
And you’re making me feel like maybe I am somebody
I can deal with the bad nights
When I’m with my baby, yeah
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh
‘Cause I don’t care, as long as you just hold me near
You can take me anywhere
And you’re making me feel like I’m loved by somebody
I can deal with the bad nights
When I’m with my baby, yeah
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh
We at a party we don’t wanna be at
Tryna talk, but we can’t hear ourselves
Read your lips, I’d rather kiss ‘em right back
With all these people all around
I’m crippled with anxiety
But I’m told it’s where I’m supposed to be
You know what? It’s kinda crazy ‘cause I really don’t mind
And you make it better like that
Don’t think we fit in at this party
Everyone’s got so much to say, oh yeah, yeah
When we walked in, I said I’m sorry, mm
But now I think that we should stay
‘Cause I don’t care when I’m with my baby, yeah
All the bad things disappear
Yeah, you’re making me feel like maybe I am somebody
I can deal with the bad nights when I’m with my baby, yeah
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh (oh yeah, yeah, yeah)
‘Cause I don’t care as long as you just hold me near
You can take me anywhere
And you’re making me feel like I’m loved by somebody
I can deal with the bad nights when I’m with my baby, yeah
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh (no)
I don’t like nobody but you
It’s like you’re the only one here
I don’t like nobody but you
Baby, I don’t care
I don’t like nobody but you
I hate everyone here
I don’t like nobody but you
Baby, yeah
‘Cause I don’t care (don’t care) when I’m with my baby, yeah (oh yeah)
All the bad things disappear (disappear)
And you’re making me feel like maybe I am somebody (maybe I’m somebody)
I can deal with the bad nights (with the bad nights)
When I’m with my baby, yeah
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh (oh yeah, yeah, yeah)
‘Cause I don’t care as long as you just hold me near (me near)
You can take me anywhere (anywhere, anywhere)
And you’re making me feel like I’m loved by somebody (I’m loved by somebody)
I can deal with the bad nights (yeah, yeah, yeah)
When I’m with my baby, yeah (oh)
Ooh, ooh, ooh, ooh, ooh, ooh
TRADUZIONE TESTO

Sono ad una festa a cui non voglio essere
e non indosso neanche un abito o la cravatta
mi sto chiedendo se posso sgattaiolare via dal retro
nessuno mi sta nemmeno guardando negli occhi
puoi prendere la mia mano?
Finisco il mio drink e dico, “balliamo?” (oh si)
Lo sai che ti amo, te lo dico mai?
Tu lo rendi migliore in questo modo

Non penso di essere adatto a questa festa
tutti hanno così tanto da dire (si)
io sento sempre di non essere nessuno
chi vuole integrarsi comunque?

Perché non mi importa quando sono con la mia piccola, si
tutte le cose brutte spariscono
e tu mi fai sentire come se forse io sia qualcuno
posso sopportare le nottatacce
quando sono con la mia piccola, si
Uh, uh, uh, uh, uh
Perché non mi importa finché tu mi semplicemente mi tieni vicino
puoi portarmi dappertutto
e mi stai facendo sentire come amato da qualcuno
posso sopportare le nottatacce
quando sono con la mia piccola, si
Uh, uh, uh, uh, uh

Siamo ad una festa a cui non vogliamo essere
cercando di parlare, ma non riusciamo a sentirci
stringi le labbra, vorrei baciarle in questo istante
con tutta questa gente intorno
sono paralizzato dalla mia ansia
ma mi hanno detto che è qui che dovremmo essere
sai cosa? E’ assurdo perché veramente non mi importa
e tu lo rendi migliore in questo modo

Non penso che siamo adatti a questa festa
tutti hanno così tanto da dire, oh, si si
quando siamo entrati, ho detto che mi dispiace
ma ora penso che dovremmo rimanere

Perché non mi importa quando sono con la mia piccola, si
tutte le cose brutte spariscono
e tu mi fai sentire come se forse io sia qualcuno
posso sopportare le nottatacce
quando sono con la mia piccola, si
Uh, uh, uh, uh, uh
Perché non mi importa finché tu mi semplicemente mi tieni vicino
puoi portarmi dappertutto
e mi stai facendo sentire come amato da qualcuno
posso sopportare le nottatacce
quando sono con la mia piccola, si
Uh, uh, uh, uh, uh

Non mi piace nessuno, ma è come se tu fossi l’unica qui
non mi piace nessuno tranne te, piccola, non mi importa
non mi piace nessuno tranne te, odio tutti qui
non mi piace nessuno tranne te, piccola, si

Perché non mi importa (non mi importa)
quando sono con la mia piccola, si
tutte le cose brutte spariscono (spariscono)
e tu mi fai sentire come se forse io sia qualcuno (forse sono qualcuno)
posso sopportare le nottatacce (con le nottatacce)
quando sono con la mia piccola, si
Uh, uh, uh, uh, uh
Perchè non mi importa finchè tu mi semplicemente mi tieni vicino (vicino)
puoi portarmi dappertutto (dappertutto)
e mi stai facendo sentire come amato da qualcuno (amato da qualcuno)
posso sopportare le nottatacce
quando sono con la mia piccola, si
Uh, uh, uh, uh, uh

COEZ – Domenica

 Una delle hit del momento… una bella canzone del rapper COEZ

 

TESTO

Vorrei fosse domenica
Andare in bici senza mani
Una risata isterica
E sconvolgere i tuoi piani
E volare senz’elica
Senz’elica con te
Vorrei fosse domenica
Niente stadio né partite
Una coda patetica
Su questa statale andare
Volare senz’elica
Senz’elica io e te
È come se fossimo bambini
Come se fossimo destini
Che si corrono accanto
Con le mani nel vento
Come fosse domenica con te, con te
Vorrei fosse domenica
Tu coi piedi sul cruscotto
Io il braccio che penzola
L’orologio sotto al sole che scotta
E ripenso alla mia vita senza te
Vorrei fosse domenica
E tua madre fosse meno, un po’ meno nevrotica
E tuo padre oggi bevesse soltanto acqua tonica
Io e te a ridere
È come se fossimo bambini
Come se fossimo destini
Che si corrono accanto (che si corrono accanto)
Con le mani nel vento (con le mani nel vento)
Come fosse domenica con te, con te
Vorrei fosse domenica
Vorrei fosse domenica
E stringi la giornata fra le dita
Che tra poco è già finita
Così è la vita
Così è la vita
È come se fossimo bambini
Come se fossimo destini
Che si corrono accanto (che si corrono accanto)
Con le mani nel vento (con le mani nel vento)
Come fosse domenica con te, con te
Come fosse domenica con te
(Che si corrono accanto) con te
(Con le mani nel vento)
Come fosse domenica con te, con te
Come fosse domenica con te
(Che si corrono accanto) con te
(Con le mani nel vento)
Come fosse domenica con te, con te
Compositori: Silvano Albanese / Niccolò Contessa
Testo di Domenica © Peermusic Publishing

Splendida canzone dei THE KOLORS: Pensare Male…

ecco una delle più belle hit di maggio 2019 delle radio italiane…

TESTO

A volte fisso lo specchio e penso che
Ho fatto quasi trenta anni e non è un granché
Ho i tuoi vestiti qui da me
E ricomincia la guerra delle spunte blu
Si è fatto tardi e mi sa che non esco più
Tanto risponderai alle tre
Non c’è più serata in giro e chiami tu (chiami tu)
Non c’è più nessuno che ti fa
Pensare male di me
Ma in fondo non sai se crederci veramente
Pensare male di me
Anche quando non vuoi poi fai finta di niente
Lascia un vestito da me così domani potrai
Avere ancora la scusa
Per ritornare da me ma in fondo non vuoi
Andare via veramente
Pensare male di me
Pensare male di me
Calpesterò le tue rose pensando a te
Resterò fuori stanotte e non so perché
Negli occhi degli altri vedo te
Mi bevo il cuore in un angolo della città
Un ubriaco mi grida sei splendida
Vorrei che fosse la verità
Ma invece mi sento così fragile
Per me sempre così facile
Perdere la testa
Ti dico di andar via ma vorrei dire resta
Non c’è più serata in giro e chiami tu (chiami tu)
Non c’è più nessuno che ti fa
Pensare male di me
Ma in fondo non sai se crederci veramente
Pensare male di me
Anche quando non vuoi poi fai finta di niente
Lascia un vestito da me così domani potrai
Avere ancora una scusa
Per ritornare da me ma in fondo non vuoi
Andare via veramente
Pensare male
Pensare male
Pensare male di me
Pensare male
Pensare male
Pensare male di me
Pensavo che è sempre più facile allontanarsi
È sempre più facile dimenticarsi
E invece siamo qui coi rimorsi, ci diamo i morsi
Sulla tua pelle bianca voglio scivolare
Nella notte sembra di volare
Sinceri non lo siamo stati mai
Sorridi e te ne vai
Pensare male di me
Ma in fondo non sai se crederci veramente
Pensare male di me
Anche quando non vuoi poi fai finta di niente
Lascia un vestito da me così domani potrai
Avere ancora una scusa
Per ritornare da me ma in fondo non vuoi
Andare via veramente
Pensare male
Pensare male di me
Pensare male
Pensare male di me
Pensare male
Pensare male
Pensare male di me
Pensare male
Pensare male
Pensare male di me
Compositori: Antonio Fiordispino / Alex Fiordispino / Daniele Mona
Testo di Pensare Male © Universal Music Publishing Group

Coez – E’ sempre bello

TESTO
È quasi sempre bello se dal buio arriva il giorno
È bello se le nuvole sono solo un contorno
A volte è bello avere diciott’anni
È bello se mi chiami, è bello se rimani
È bello se rimandi un po’ quando stai per venire
Ha un fascino più forte tutto ciò che può finire
Li hai visti i nuovi euro da venti? Boh che dire
I soldi sono sempre belli, erano belle anche le lire
È bella questa stanza pure se ci sto da solo
È bello questo hangover visto che oggi non lavoro
È bello se scopiamo al buio e invece fuori è giorno
È sempre bello averti intorno
Oggi voglio andare al mare
Anche se non è bello
Oggi sai che voglio fare
Fare come quando piove e io mi scordo l’ombrello
Capisci i sentimenti quando te li fanno a pezzi
È bello rimettere insieme i pezzi
Vedere che alla fine stanno in piedi anche da soli
È bello stare insieme, saper stare da soli
È bello essere il primo, bello andare lontano
Stamattina col sole era bella anche Milano
E tu che abbassi gli occhi quando dico che sei sempre più bella
Sei sempre più bella
Oggi voglio andare al mare
Anche se non è bello
Oggi sai che voglio fare
Fare come quando piove e io mi scordo l’ombrello
Ma fuori com’è?
Come lo volevi
Dietro le serrande il sole
Ma fuori com’è?
Con me e te
Quasi sempre bello eppure
Oggi voglio andare al mare (voglio andare al mare)
Anche se non è bello
Oggi sai che voglio fare (voglio fare)
Fare come quando piove e io mi scordo l’ombrello
Oggi voglio andare al mare (voglio andare al mare)
Anche se non è bello
Oggi sai che voglio fare
Fare come quando piove e io mi scordo l’ombrello
Là fuori com’è?
Come me e te
Non sempre bello eppure

THE CARS – DRIVE

 

Una tra le più belle canzoni degli anni ’80…

LYRIC

Who’s gonna tell you when
It’s too late?
Who’s gonna tell you things
Aren’t so great?
You can’t go on
Thinking nothing’s wrong
But now
Who’s gonna drive you home tonight?
Who’s gonna pick you up
When you fall?
Who’s gonna hang it up
When you call?
Who’s gonna pay attention
To your dreams?
Yeah, who’s gonna plug their ears
When you scream?
You can’t go on
Thinking nothing’s wrong
But now
Who’s gonna drive you home tonight?
Who’s gonna hold you down
When you shake?
Who’s gonna come around
When you break?
You can’t go on
Thinking nothing’s wrong
But now
Who’s gonna drive you home tonight?
Oh, you know you can’t go on
Thinking nothing’s wrong
Who’s gonna drive you home tonight?

 

TRADUZIONE TESTO

Chi ti dirà quando

È troppo tardi

Chi ti dirà che le cose

Non sono così grandiose

Non puoi andare avanti, pensando

Che niente vada male, ma

Chi ti porterà a casa

Stanotte?

Chi ti rialzerà

Quando cadrai?

Chi alzerà la cornetta

Quando chiamerai?

Chi presterà attenzione

Ai tuoi sogni?

Chi si tapperà le orecchie

Quando urlerai?

Non puoi andare avanti, pensando

Che niente vada male, ma

Chi ti porterà a casa, stanotte?

Chi ti terrà stretto

Quando tremerai?

Chi ti starà vicino

Quando sarai a pezzi?

Non puoi andare avanti, pensando

Che niente vada male, ma

Chi ti porterà a casa, stanotte?

Oh, sai che non puoi andare avanti pensando

Che niente vada male

Chi ti porterà a casa, stanotte?

EROS RAMAZZOTTI – Per le strade una canzone (feat. Luis Fonsi)

 

TESTO
Il vento che viene dal mare
Mi dice che è già primavera
Ed in un attimo scompare
Quella nostalgia leggera che mi prende
Porque un lago de pronto se vuelve con ella un océano
Y el latido del mundo te envuelve por donde va
Come un suono un silenzio d’estate le foglie degli alberi
Todo tiene música si está
Solo con lei
Non importa pioggia o vento
Prenderemo quello che verrà
Quando stiamo insieme sento
Che sono a casa mia in ogni città
Sin un destino, sin un plan
Y sin complicaciones
Iremos por el mundo como van
Per le strade una canzone
Por las calles las canciones
Un día dura apenas un momento (um momento)
Cuando estoy con ella se me olvida el tiempo
Perché anche per terra si accende una stella
Negli occhi suoi
È tutta un’altra musica con lei
Solo si está
No importa lluvia o viento
Lo que tenga que venir vendrá
Cuando estamos juntos siento
Que estoy en casa en cualquier ciudad
Senza preavviso o anticipo
Senza destinazione
Andremo per il mondo come va
Per le strade una canzone (una canción)
Por las calles las canciones
Notti che fino all’alba non dormono
Perché la vita è un miracolo
Da vivere, para vivir
Por ella sé que hoy
Nuevos amores comenzarán
Y las guitarras van a tocar
Sotto le stelle una canzone
Per lei (baila baila)
Non importa pioggia o vento
Prenderemo quello che verrà
Cuando estamos juntos siento
Que estoy en casa en cualquier ciudad
Senza preavviso o anticipo
Senza destinazione
Iremos por el mundo como van
Por las calles las canciones
Por las calles las canciones
Per le strade una canzone
Esta canciones
Italia y Puerto Rico
Dame dame (una canción)
Hermanito
Por las calles las canciones
Italia Porto Rico juntos